Ultimi Eventi

Torneo Calcio a 5 III Memorial “Francesco Chimenti”
Come noto alla comunità, sentiamo nel profondo del cuore l'esigenza di ricordare il nostro caro amico Francesco Chimenti con un evento che cerca di avvicinare...
Continua a leggere "Torneo Calcio a 5 III Memorial “Francesco Chimenti”"
Tutta Colpa Di Cupido
L'associazione "Diverso da Chi" in collaborazione con l'associazione "Chi Fra Noi" e il circolo "Noi con Voi", presentano presso il teatro comunale di Cotronei (Kr),...
Continua a leggere "Tutta Colpa Di Cupido"
L’ecologia è il primo passo
Perché in un organismo si sviluppa un tumore? La proliferazione incontrollata delle cellule dipende da alterazioni dei geni, dette mutazioni. Alcune di queste mutazioni sono...
Continua a leggere "L’ecologia è il primo passo"

Chi Siamo

 

Siamo un gruppo di ragazzi uniti da uno stesso ideale, fare del bene.

L’idea dell’associazione nasce in seguito alla perdita di un nostro caro amico. Ci siamo sentiti tutti toccati e impotenti; non accettavamo e non accettiamo ancora, il fatto che si possa lasciare così presto il mondo. Abbiamo dunque deciso insieme di farlo rivivere in ciò che, come associazione, facciamo.

L’associazione nasce ufficialmente il 22/05/2017 con l’obiettivo comune di aiutare chiunque si trovi in difficoltà!

Il Nostro Obiettivo

 

Entrare a far parte del mondo Chi Fra Noi non significa semplicemente fare beneficenza.
L’associazione infatti non si occupa solo del fattore benefico/economico, ma affronta i diversi temi culturali e le diverse problematiche che colpiscono il nostro territorio e le nostre comunità.

Diventare socio Chi Fra Noi, vuol dire mettere al servizio della collettività parte della propria vita, parte del proprio impegno e delle proprie peculiarità personali.

Le modalità di beneficenza della nostra associazione sono molteplici, ma si fondano su principi semplici e intuitivi quali l’organizzazione dettagliata di ogni minimo evento e l’impegno totale da mettere a disposizione per la riuscita di quest’ultimo.

La priorità principale Chi Fra Noi è quella di andare a intervenire nei casi di difficoltà economica più evidenti e urgenti. E’ per questo che una delle principali mete da raggiungere per l’associazione è quella dello stanziamento di un fondo economico di beneficenza al quale possono attingere le persone più bisognose che magari non hanno i beni di prima necessità per se stessi e per i propri cari.

Migliorare il mondo nel quale viviamo sembra oggi giorno un utopia, ma se ci fermassimo a questa semplice considerazione non si volterebbe mai pagina.

Chi Fra Noi è quindi una di quelle piccole realtà desiderose di crescere in fretta, di prendere il sopravvento sull’illegalità, sull’ignoranza e sulla malafede che purtroppo invadono le strade delle nostre vite, per cercare magari un giorno di donare ai nostri nipoti quel mondo migliore che tanto desideriamo.

Cosa Facciamo

 

Fin dalla nostra nascita i nostri intenti erano chiari ed evidenti, il nostro interesse era sviluppare una catena di bene e d’aiuto verso il prossimo.

 

i ragazzi dell’associazione insieme al piccolo Raffaele (25/06/2016)

 

Iniziammo con delle piccole donazioni per famiglie meno fortunate di noi, tra queste ricordiamo con malinconia la famiglia del piccolo Raffaele (un bambino di appena 8 anni colpito da un brutto e terribile tumore che lo ha portato in cielo e che sicuramente ci guarda col sorriso da lassù). Raffo era un bimbo speciale, che a soli 6 anni aveva dovuto imparare già molte cose che spesso a 30 anni un uomo ancora non sa. Dovevate vederlo come proteggeva la sorellina più piccolina non permettendogli di uscire fuori di casa da sola. 

 

 

 

 

Capimmo immediatamente che il nostro mondo non era affatto l’habitat migliore nel quale vivere, e ci impegnammo fin da subito ad aiutare la ricerca contro questi mali terribili che da anni ormai colpiscono la nostra salute. Nell’arco di un anno (maggio 2016 / maggio 2017) attraverso varie iniziative riuscimmo a fare tre sostanziose donazioni all’ AIL che da 1969 promuove e sostiene la ricerca scientifica per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma. Il 28/05/2016 a seguito di una raccolta fondi benefica furono raccolti dalla comunità di Cotronei (Kr) ben 2080€; in seguito il 11/08/2016 l’iniziativa fu rinnovata e stavolta la raccolta contò 1380€; per finire lo scorso 08/05/2017 in seguito a un evento benefico al teatro di Cotronei (Kr) intitolato “Regalami un sorriso“, furono raccolti 1170€. Furono quindi donati a questa nobile causa ben 4630€ da “Chi Fra Noi”.

 

a sinistra: la carrozzina ancora nella sua confezione a destra: la sede ospedaliera Pugliese-Ciaccio

Il nostro aiuto non è giunto però soltanto all’ AIL. Nota è in zona, la nostra collaborazione anche con l’ospedale di Catanzaro Pugliese-Ciaccio. Infatti sempre nel maggio del 2017 donammo (anche stavolta in seguito all’evento “Regalami un sorriso“) una carrozzina per disabili o anziani all’azienda ospedaliera sù citata.

 

 

 

 

 

 

 

 

Targhetta di riconoscimento applicate sulle bombole

Ma l’associazione “Chi Fra Noi” ad oggi, come è giusto che sia, ha deciso di donare e investire anche nel paese e nella comunità della quale fa parte, Cotronei (Kr). Nell’Agosto del 2017 infatti, l’associazione in collaborazione con “Linde Medicale” dona alle farmacie del paese ben due bombole d’ossigeno utilizzabili in maniera immediata in caso di necessità di chiunque.

 

 

 

 

Lettiga, sterilizzatrice e lampada alogena donate.

In collaborazione con, Circolo Noi Con Voi e Associazione “Diverso da chi?” in data 28/06/2018 presso l’ASL di Cotronei (Kr), abbiamo donato il materiale medicale comprendente: Una lettiga, una sterilizzatrice (per rendere possibile anche l’applicazione dei punti di sutura), una lampada alogena con lente e un armadietto.

#isupereroinonmuoionomai 🎈